Newsflash

PROMOZIONE PER IL SOGGIORNO ALLA CASA DI ALBENGA

Anche per l'anno 2017 siamo lieti di continuare a proporre una giornata in omaggio per un soggiorno di almeno una settimana nella nostra Casa Albergo di Albenga, l'omaggio è riservato esclusivamente ai Soci e non è estensibile ai loro familiari. I soci quiescenti potranno usufruire di tale proposta se avranno versano un contributo volontario di almeno 20,00 € nel corso dell'anno (il bollettino postale è scaricabile dalla pagina dei soci).

○○○○○○○○○○○○○

Home Regolamento
Regolamento Prestazioni in Vigore

(approvato nell'Assemblea Ordinaria del 27 aprile 2007)

 

1 - SUSSIDI DI CARATTERE ECCEZIONALE A FONDO PERDUTO

Si tratta di erogazioni economiche per situazioni personali e familiari di grave disagio e necessità, o per comprovati problemi di carattere sanitario. Gli interessati devono compilare un apposito modulo di richiesta presso la Segreteria della Fondazione, corredandolo della documentazione necessaria atta alla valutazione del caso da parte della Commissione Sussidi del C.d.A. sulla base degli elementi forniti e verificati.
RICORDIAMO CHE LO SCOPO PRINCIPALE DELLA FONDAZIONE 25 APRILE E' LA SOLIDARIETA' CONCRETA TRA LAVORATORI, CHE IN PARTICOLARI MOMENTI DELLA PROPRIA VITA HANNO ESTREMA NECESSITA' DI AIUTO.
Il periodo necessario che dovrà trascorrere per poter accedere ad un ulteriore sussidio a fondo perduto dovrà essere di tre anni, salvo casi di particolare gravità. L'erogazione avviene a mezzo assegno bancario emesso dalla Segreteria.

2 - PRESTITI SENZA INTERESSI

Vengono concessi, per documentati motivi, stati di necessità familiari e sanitari.
Per un massimo di dieci richieste mensili nell'ambito della disponibilità finanziaria (non vengono affrontati casi in cui si tratti esclusivamente di acquisto casa o spese dentistiche).

I prestiti sono di € 600, € 1.200, € 1.800 e vengono recuperati in busta paga rispettivamente in 10, 12 e 15 rate mensili.

Per accedere al prestito dovrà essere compilato un modulo di richiesta presso la Segreteria della Fondazione, corredandolo della documentazione necessaria per consentire la valutazione di merito. Sarà di esclusiva competenza del Consiglio la scelta dei 10 casi mensili da soddisfare.

Le valutazioni saranno fatte sulla base degli elementi forniti e verificati che i richiedenti dichiareranno. A prestito concesso gli interessati dovranno autorizzare con la sottoscrizione di un apposito modulo, la trattenuta mensile sulla busta paga per l'importo concordato.

L'erogazione avviene a mezzo assegno bancario. Il periodo necessario che dovrà trascorrere per poter accedere ad un ulteriore prestito dovrà essere di tre anni.

3 - ASSISTENZA DIRETTA DA STUDI MEDICI DENTISTICI

Presso la Segreteria della Fondazione sono a disposizione dei Soci, per consultazione e libera scelta, nominativi e tariffe di Medici dentisti disposti a praticare particolari agevolazioni a favore dei Soci e dei loro familiari.

4 - CONCORSO SPESE PER PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE (SPERIMENTALE PER 24 MESI DA MAGGIO 2013)

La Fondazione 25 Aprile riconosce solo al Socio, presentando la fattura, un rimborso pari al 10% della stessa  in conseguenza di una spesa sostenuta di almeno 500 € ed un limite massimo di 100 € con una cadenza biennale. La prestazione rientra nelle due rimborsabili  (vedi punto - 9 )

5 - CONTRIBUTO PER L'APPLICAZIONE DI APPARECCHIO ORTODONTICO.

La Fondazione 25 Aprile riconosce ai Soci adulti, ai loro coniugi e figli (purchè privi di reddito) un contributo di 400 € per applicazione di apparecchio ortodontico correttivo, fisso o mobile.

Il contributo avviene a mezzo assegno bancario emesso dalla Segreteria e viene concesso una sola volta per componente il nucleo familiare.

6 - SOGGIORNI GRATUITI DI CONVALESCENZA SOCI.

I Soci in malattia od infortunio, nei casi di: atto operatorio, particolari forme di malattia, stato di necessità; possono fruire di un periodo di convalescenza compreso tra i 7 e i 20 giorni, presso la Casa di Albenga (Sv) di proprietà della Fondazione 25 Aprile. Il Socio, per essere autorizzato alla convalescenza, deve presentare alla Segreteria della Fondazione il certificato rilasciato dalla struttura sanitaria e la dichiarazione di idoneità al soggiorno del medico curante almeno 3/4 giorni prima della partenza. A carico del Socio convalescente sono le sole consumazioni extra.

7 - SOGGIORNI GRATUITI DI CONVALESCENZA PER BAMBINI.

I figli dei Soci fino a 12 anni di età affetti da:

- complicanze da malattie esantematiche

- deficit di crescita

- malattie dell'apparato bronco-polmonare

- alcuni interventi e patologie particolari

possono usufruire di un periodo di convalescenza da 7 a 20 giorni presso la nostra Casa di Albenga:

- il soggiorno del bambino è a pagamento

- quello di un accompagnatore è gratuito.

Per l'autorizzazione al soggiorno, occorre presentare in Segreteria tutte le certificazioni sanitarie necessarie rilasciate dal medico di base e/o dallo specialista delle patologie previste.

8 - SOGGIORNI CLIMATICI PRESSO LA CASA PER FERIE DI ALBENGA.

Hanno diritto al soggiorno i Soci sia in attività che in pensione, i parenti del Socio di 1° - 2° - 3° grado ed affini. Per parenti di 1° grado si intendono i genitori ed i figli, di 2° grado i nonni ed i fratelli, di 3° grado gli zii ed i nipoti. Per "affini" i parenti di pari grado del coniuge del Socio.

Presso la Segreteria della Fondazione sono a disposizione i depliants, con condizioni e prezzi pattuiti.

N.B.  Il mese di agosto è riservato ai Soci della Fondazione 25 Aprile, i quali devono prenotare dal 1 °  Febbraio al 30 Aprile. Dopo tale data, qualora vi fossero camere disponibili, possono prenotare anche i Soci Acli.

Il Direttore della Casa di Albenga ha facoltà di accettare alla ristorazione gli aventi diritto non soggiornanti secondo la disponibilità del momento (possibilità quindi, non diritto).

Tutti i Soci dipendenti o quiescenti devono rivolgersi per prenotare, presso l'Ufficio Prenotazioni di Cinisello Balsamo, Via Marconi, 48 - Telefonando al n° 02 6124363 nei seguenti giorni : dal Lunedì al Venerdì dalle ore 14.30 alle ore 16.30.

Ulteriori informazioni presso la Segreteria della Fondazione (tel. 02 444.29755 fax 02 444.29746)

9 - CONTRIBUTO PER PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE SPECIALISTICHE

Sulle prestazioni riguardanti:

  1. T.A.C. (Tomografia Assiale Computerizzata) e affini (MOC - scintigrafia - ecc.)
  2. R.M.N (Risonanza Magnetico Nucleare)
  3. ECOGRAFIE
  4. MAMMOGRAFIE
  5. PAP - TEST
  6. DOPPLER
  7. P.S.A. (Antigene Prostatico Specifico)
  8. ENDOSCOPIE (gastroscopia, colonscopia, ecc.)
  9. ELETTROMIOGRAFIA
  10. ORTOPANTOMOGRAFIA (completa)
  11. TOPOGRAFIA CORNEALE
  12. ECG (elettrocardiogramma)
  13. BIOPSIA
  14. POLISONNOGRAFIA
  15. ELETTROENCEFALOGRAMMA
  16. VISITA SPECIALISTICA OCULISTICA
  17. PRESTAZIONI ODONTOIATRICA (superiore a 500€ e solo ai Soci)

viene riconosciuto un contributo ai Soci ed ai familiari conviventi (coniuge - figli conviventi fino a 21 anni compiuti e se universitari senza reddito fino a 26 anni

  • nella misura del 100% della spesa sostenuta fino al valore del ticket SSN pari oggi a € 36,00
  • nella misura del 30% per prestazioni di importo superiore, con contributo non inferiore a € 36,00 e non superiore a € 150,00.

Viene determinato il limite massimo di due contributi annui per ogni componente il nucleo familiare.

10 - CONTRIBUTO PER NASCITA

Viene riconosciuto al Socio in attività un contributo di € 400,00 per la nascita di figlio/a. Per i nuovi Soci il diritto al contributo decorre 12 mesi dopo il versamento della prima quota associativa.

11 - CONTRIBUTO PER EVENTI LUTTUOSI

Viene riconosciuto un contributo di € 400,00 in caso di morte del Socio o del coniuge o figlio/a, se conviventi, risultanti dallo stato di famiglia.
Il contributo viene riconosciuto anche per il decesso di un genitore purchè risultante su Stato di Famiglia (in questo caso non si accetta autocertificazione).

12 - PREVENZIONE MEDICA.

Nell'ambito del progetto di prevenzione medica si è stipulato una convenzione con l'Ospedale S. Raffaele Resnati per effettuare un Check-Up completo classe A. Per ogni singolo Check-Up la tariffa ai Soci (attivi e quiescenti), ed ai familiari (coniuge e figli) è di € 550,00; check-up personalizzato € 820,00 con pagamento dell'interessato all'atto dell'effettuazione. Sarà inoltre consegnato un sacco contenente tuta, calze, scarpette (della relativa misura) e kit che poi rimarrà in possesso del Socio.

Ai soli Soci attivi, verrà inoltre riconosciuto, un contributo di € 400,00 (per una sola volta) presentando in Segreteria la ricevuta del pagamento del Check-Up. N.B.

In riferimento ai punti: 5-9-10-11-12 le richieste debbono di norma pervenire in Segreteria entro 90 gg. dalla data della fattura stessa.

il C.d.A.